Skip to main content

EIAN T 2015/2016

Questo sito Web è dedicato al corso di Elementi di Informatica ed Applicazioni Numeriche T, del corso di Ingegneria Chimica e Biochimica

Il sito vuole consentire agli allievi di avere accesso a tutte le informazioni relative a finalità, contenuti, testi adottati e modalità di valutazione del corso.

AVVISI:

  • La data di esame (scritto) del 22 di Luglio è stata posticipata al 26 di Luglio, per venire incontro alla preferenze espresse dagli studenti
  • Sono stati pubblicati i testi e le soluzioni delle due prove pratiche del 10 Giugno 2016

Orario del corso: consultabile sul sistema informatizzato del corso di laurea.

Titolare del corso:
Dott. Michele Lombardi, Tel. 051 20 93270, michele <dot> lombardi2 <at> unibo <dot> it
Ricevimento: Mercoledì mattina dalle 10 alle 12
Ufficio: in viale del Risorgimento, vicino all'aula 5.7


Obiettivi

Fornire una introduzione ai concetti di base di Informati ed alla programmazione strutturata, utilizzando linguaggi imperativi. Fornire elementi di calcolo numerico, imparare a comprendere algorimi per la soluzione di problemi nuerici e ad implementare detti algoritmi. Applicazione dei metodi appresi a problemi di fluidodinamica. Utilizzo del sistema Octave come strumento di calcolo.

Gli obiettivi pricipali del corso sono:

  • Apprendere le basi del cosiddeto "pensiero algoritmico" e della programmazione strutturata
  • Apprendere alcuni elementi ed algoritmi di calcolo numerico
  • Apprendere l'utilizzo del sistema Octave

Metodi e materiale
  • Il corso sarà costituito da lezioni frontali e sessioni di laboratorio
  • Il materiale didattico sarà costituito principalmente dalle slide del corso
  • Le slide del corso e delle sessioni di laboratorio saranno pubblicate di volta in volta nella apposita sezione del sito

Lo strumento software utilizzato in laboratorio sarà GNU Octave, disponibile gratuitamente. Apposite istruzioni di installazione sono fornite nella sezione dedicata del sito.


Modalità d'esame

L'esame potrà essere sostenuto in due modalità:

  • Modalità A: prova pratica (programmazione in laboratorio) + uno scritto (esercizi e domande di teoria)
  • Modalità B: prova pratica (programmazione in laboratorio) + orale congiunto con il corso di Fluidodinamica

Alcuni dettagli:

  • Per la prova pratica il tempo disponibile è di 2 ore e 30. È vietato utilizzare strumenti elettronici (cellulari, chiavette), ma è consentito utilizzare materiale cartaceo (e.g. dispense, appunti, codice pre-stampato)
  • Per la prova scritta il tempo disponibile è di 2 ore. Non è possibile consultare alcun tipo di materiale