EIAN T 2015/2016

EIAN T 2015/2016 michele.lombar… Sun, 21/02/2016 - 18:08

Questo sito Web è dedicato al corso di Elementi di Informatica ed Applicazioni Numeriche T, del corso di Ingegneria Chimica e Biochimica

Il sito vuole consentire agli allievi di avere accesso a tutte le informazioni relative a finalità, contenuti, testi adottati e modalità di valutazione del corso.

AVVISI:

  • Il 12 Ottobre 2017 si terrà l'ultima prova scritta. La prova scritta sarà d'ora in avanti sostituita da una prova orale, da tenersi nell'ufficio del docente.

Orario del corso: consultabile sul sistema informatizzato del corso di laurea.

Titolare del corso:
Dott. Michele Lombardi, Tel. 051 20 93270, michele <dot> lombardi2 <at> unibo <dot> it
Ricevimento: Mercoledì mattina dalle 10 alle 12
Ufficio: in viale del Risorgimento, vicino all'aula 5.7


Obiettivi

Fornire una introduzione ai concetti di base di Informati ed alla programmazione strutturata, utilizzando linguaggi imperativi. Fornire elementi di calcolo numerico, imparare a comprendere algorimi per la soluzione di problemi nuerici e ad implementare detti algoritmi. Applicazione dei metodi appresi a problemi di fluidodinamica. Utilizzo del sistema Octave come strumento di calcolo.

Gli obiettivi pricipali del corso sono:

  • Apprendere le basi del cosiddeto "pensiero algoritmico" e della programmazione strutturata
  • Apprendere alcuni elementi ed algoritmi di calcolo numerico
  • Apprendere l'utilizzo del sistema Octave

Metodi e materiale
  • Il corso sarà costituito da lezioni frontali e sessioni di laboratorio
  • Il materiale didattico sarà costituito principalmente dalle slide del corso
  • Le slide del corso e delle sessioni di laboratorio saranno pubblicate di volta in volta nella apposita sezione del sito

Lo strumento software utilizzato in laboratorio sarà GNU Octave, disponibile gratuitamente. Apposite istruzioni di installazione sono fornite nella sezione dedicata del sito.


Modalità d'esame

L'esame potrà essere sostenuto in due modalità:

  • Modalità A: prova pratica (programmazione in laboratorio) + uno scritto (esercizi e domande di teoria). Questa modalità non è più disponibile
  • Modalità B: prova pratica (programmazione in laboratorio) + orale congiunto con il corso di Fluidodinamica. Questa modalità non è più disponibile
  • Modalità C: prova pratica (programmazione in laboratorio) + una prova orale, da tenersi nello studio del docente. Questa modalità rimpiazza la modalità A, per via del numero ridotto di studenti rimasti

Alcuni dettagli:

  • Per la prova pratica il tempo disponibile è di 2 ore e 30. È vietato utilizzare strumenti elettronici (cellulari, chiavette), ma è consentito utilizzare materiale cartaceo (e.g. dispense, appunti, codice pre-stampato)
  • Per la prova scritta il tempo disponibile è di 2 ore. Non è possibile consultare alcun tipo di materiale

 

Account in Laboratorio

Account in Laboratorio michele.lombar… Mon, 22/02/2016 - 15:35

Procedura per attivare un account in laboratorio

Da qualsiasi pc collegato ad internet:

  • Collegarsi al sito http://infoy.ing.unibo.it/new_account
  • Cliccare su “Login” ed autenticarsi con le credenziali di ateneo. (nome.cognome@studio.unibo.it  e relativa pw)
  • Ad autenticazione avvenuta,  sarà  visualizzata una pagina con  l’account da utilizzare nei laboratori della Scuola. L’account è composto dalla lettera “s” seguita dal numero di matricola (es.“s0000123456”)
  • Per completare l’attivazione impostare una password e cliccare sul pulsante  “Submit”
  • Cliccare su “logout”.
L’account sarà attivo dopo pochi minuti.

Installare Octave

Installare Octave michele.lombar… Sun, 21/02/2016 - 18:16

Installazione di Octave

Octave è un software open source, disponivile gratuitamente sotto la GNU public license.

Istallare Octave è:

  • Facile sotto Linux
  • Facile sotto Windows
  • Non immediato sotto OS X

Il sito di octave contiene una pagina generale con informazioni di installazione, ma non è proprio immediata da capire. Di seguto sono riportate le procedure di installazione raccomandate per i vari sistemi operativi.

Per dettagli o problemi, consultate il docente.

Nota per gli utenti Mac: la procedura per disinstallare Octave non è complessa, ma è un po' strana. Quando vorrete farlo si consiglia di consultare il docente.

Linux (Ubuntu)

Tutte le operazione seguenti vanno eseguite da terminale.

Prima di tutto aggiungete il repository dei pacchetti di Octave a quelli usati dal vostro sistema:

sudo add-apt-repository ppa:octave/stable

Aggiornate la lista dei pacchetti:

sudo apt-get update

A questo punto installare i pacchetti di Octave:

sudo apt install -y texinfo
sudo apt install -y gnuplot
sudo apt install -y octave
sudo apt install -y liboctave-dev
sudo apt install -y octave-info

Windows

Dalla pagina: https://ftp.gnu.org/gnu/octave/windows/

Scaricare ed installare il file octave-4.0.0_0-installer.exe

OS X (Mac)

Installare Octave su OS X è piuttosto difficile, quindi per aggirare il problema:

1) Installeremo sul Mac un macchina virtuale con Linux
2) Utilizzeremo uno script automatico per configurare la macchina virtual ed installare Octave su di essa

Grazie ad alcuni strumeti sviluppati di recente, il procedimento è semplice. Lo svantaggio principale rispetto ad una installazione diretta è che occorrerà molto spazio su disco (alcuni GB).

Si raccomanda di svolgere la procedura seguente avendo a disposizione una buona connessione ad internet.

I passi necessari sono:

  1. Scaricare ed installare Virtualbox, un software di virtualizzazione
  2. Scaricare ed installare Vagrant, un software per semplificare la gestione di macchine virtuali
  3. Scaricare ed installare XQuartz, un server grafico compatibile con Linux (e supportato da Apple)
  4. Scaricare il bundle che trovate su questa pagina. Il link è evidenziato con un "CLICK HERE TO DOWNLOAD". Una volta che è scaricato (ed estratto) spostatelo in una cartella in cui vorrete mantenere gli esercizi del corso e fate doppio click sul file "octave-gui-signed.app".

L'ultimo software da scaricare è uno script (distribuito come file .app) che costruisce una macchina virtuale utilizzando Vagrant e Virtualbox, quindi installa Octave sulla macchine virtuale e lo esegue, gestendo l'interfaccia grafica con XQuartz.

ATTENZIONE: il bundle dello step 4 deve essere eseguito in una cartella il cui percorso non contenga spazi

 

Materiale Didattico

Materiale Didattico michele.lombar… Sun, 21/02/2016 - 18:10

Lezioni del corso

I lucidi verrano resi disponibili mano a mano che il corso progredisce. Per alcune lezioni sarà disponibile una registrazione (voce + slides)  I lucidi sono in lingua italiana, in formato pdf.

I lucidi del corso sono anche disponibili in formato web (utile per la consultazione via PC o tablet).

  • Capitolo 0: informazioni generali
  • Capitolo 1: introduzione all'Informatica e ad Octave
    • Slides [pdf]
    • È stato corretto un piccolo errore di battitura
  • Capitolo 2: programmazione in Octave
    • Slides [pdf]
    • È stato corretto un piccolo errore e sono state eliminate alcune slide (spostate al capitolo 3)
  • Capitolo 3 [LAB]: algoritmi semplici
  • Capitolo 4: elaboratore, numeri, traduttori, sistema operativo
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides [pdf]
    • Sono stati corretti alcuni piccoli errori (inclusa una rappresentazione errata dal numero 5)
    • Sono stati corretti degli errori nell'esportazione del PDF (equazioni fuori asse)
  • Capitolo 5 [LAB]: algoritmi semplici 2
  • Capitolo 6: Iterazione di Punto Fisso
  • Capitolo 7 [LAB]: Iterazione di Punto Fisso (esercizi)
  • Capitolo 8: Zeri di Funzioni Non Lineari
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides [pdf]
    • È stato correto un errore nello pseudo-codice del metodo di bisezione
  • Capitolo 9 [LAB]: Zeri di Funzioni Non Lineari (esercizi)
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides senza soluzioni [pdf]
    • Start-kit (gli errori individuati a lezione sono stati corretti) [zip]
    • Soluzioni [zip]
  • Capitolo 10: Interpolazione e Metodo dei Minimi Quadrati
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides [pdf]
    • Sono stati corretti alcuni indici
  • Capitolo 11 [LAB]: Interpolazione e Metodo dei Minimi Quadrati (esercizi)
  • Capitolo 12: Esercizi in aula
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides (è stato corretto il calcolo dellla differenza di carico nell'es 1 e 2) [pdf]
    • Soluzioni [zip]
  • Capitolo 13 [LAB]: Esercizi di ripasso
  • Capitolo 14: Integrazione numerica
  • Capitolo 15: Equazioni differenziali ordinarie
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides (sono stati corretti dei piccoli errori ed è stato eliminato un argomento) [pdf]
    • Soluzioni degli esercizi visti a lezione (sono state rimpiazzate con una versione più accurata) [zip]
  • Capitolo 16 [LAB]: Integrazione numerica ed EDO (esercizi)
  • Capitolo 17: Problemi avanzati (1)
  • Capitolo 18 [LAB]: Problemi avanzati (esercizi)
  • Capitolo 19: Problemi avanzati (2)
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides (è stato corretto un nuovo errore) [pdf]
    • Soluzione degli esercizi visti a lezione [zip]
  • Capitolo 20 [LAB]: Problemi avanzati (esercizi)
  • Capitolo 21 [LEZ]: Esercizi tipo esame (scritto)
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides (è stata aggiunta una soluzione più pratica per Q3 nell'esercizio 2) [pdf]
  • Capitolo 22 [LAB]: Esercizi tipo esame (pratica)
  • Capitolo 23 [LEZ]: Esercizi tipo esame (scritto)
    • Registrazione schermo [streaming]
    • Slides (sono stati corretti degli errori nella soluzione del punto Q2 dell'esercizio 3) [pdf]
  • Capitolo 24 [LAB]: Esercizi tipo esame (pratica)

Tutte le registrazioni delle lezioni sono anche scaricabili (basta fare click destro, poi "salva link con nome")

Temi d'esame

Una serie di temi d'esame svolti è disponibile sul sito del nuovo corso di Laboratorio di Informatica T

Si tenga presente che:

  • Nei temi d'esame del nuovo il quesito 4 richiede sempre l'implementazione di un algoritmo di analisi numerica
  • Nei temi d'esame di EIAN, al contrario, il quesito 4 consisterà in un esercizio simile agli altri tre quesiti

Link ed altro materiale

Testi consigliati

Per seguire il corso saranno sufficienti le slide fornite a lezione.

Nel caso gli studenti siano interessati ad utilizzare un testo, si consiglia "Matlab, Third Edition: A Practical Introduction to Programming and Problem Solving", di Stormy Attaway.

 

Temi d'Esame

Temi d'Esame michele.lombar… Mon, 13/06/2016 - 16:10

 Temi d'esame per allenamento

Alcuni temi d'esame di preparazione (sono più difficili della media e non sono mai stati effettivamente utilizzati per un appello):

  • Tema d'esame #1
  • Tema d'esame #2

In aggiunta, le lezioni finali del corso sono state dedicate allo svolgimento di temi d'esame. Si veda perciò la sezione "materiale didattico" per ulteriori esercizi.

Testi di prove d'esame passate

  • Prova pratica del 10 Giugno 2016, tema A
  • Prova pratica del 10 Giugno 2016, tema B
  • Prova pratica del 24 Giugno 2016
  • Prova pratica del 19 Luglio 2017